Sogno o son desta
Psicologia

CHI HA RAPITO AMORE E LE SUE SORELLE?

Sogno o son desta?
In una gigantesca derealizzazione di massa, anch’io mi ritrovo a chiedermi, se sono viva o sto girovagando nel mio mondo onirico fatto di silenzi, assenze e strade deserte. Uniche presenze al momento sono quelle di mio marito, che torna a casa dopo pranzo e dei miei due figli, che al grido di “mammaaaaaa”, mi riportano con i piedi per terra e mi confermano, che questo senso di estraniamento dalla realtà è una difesa dissociativa ad uno scenario degno di una produzione colossale di Steven Spielberg.
Così, in un giorno come un altro, sono spariti parenti e amici, è finita la scuola, sono chiuse quasi tutte le attività e la città si è addormentata….
Percorro i chilometri che mi separano dal mio studio, unico luogo in cui possa garantire la giusta privacy su Skype ai miei pazienti e sento una forte contrapposizione tra il silenzio delle strade e la quiete assordante delle mura domestiche.
Dove sono finite Amore e le sue sorelle?
Il coronavirus le ha intrappolate da qualche parte e dobbiamo riuscire a liberarle?
Oppure senza che ce ne rendessimo conto, siamo noi ad averle congelate negli anni, lasciando il posto alla frenesia disumanizzante delle nostre vite?
Ed ecco che all’improvviso arriva un mostriciattolo sconosciuto ed invisibile che ci attacca di nascosto, costringendoci a nasconderci e a sciogliere quelle lastre di ghiaccio, che fanno tornare in vita AMORE E LE SUE SORELLE…TRISTEZZA, PAURA, RABBIA, ODIO…
Ed ora? Che si fa?
Non siamo preparati, abbiamo bisogno di tempo per familiarizzare e questo tempo ora lo abbiamo, ma non è facile, perché Amore e le sue Sorelle sono potenti e ci sconvolgono, quindi occorre decidere, se congelarci di nuovo, oppure lasciarci animare da quella linfa vitale, che farà pure tremare la terra sotto ai nostri piedi, ma che al tempo stesso allontantanerà per sempre il mostriciattolo letale, rendendoci di nuovo UMANI.
(Dott.ssa Valentina Scarfini)

Condividi su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial